Repubblica di Genova Tag

Cappon Magro
Cari amici, per la liturgia cattolica la Quaresima è il periodo di quaranta giorni che precede la celebrazione della Pasqua. La Quaresima, un periodo dedicato alla penitenza spirituale e del corpo, con giorni di digiuno accompagnati da quelli del “mangiar di magro”. Come la storia insegna, però, anche in questo campo il “mangiar di magro” quaresimale dei poveri è sempre stato ben differente dal “mangiar di magro” dei ricchi e dei potenti. Certo, formalmente a tavola questi ultimi rispettavano i limiti di continenza imposti del calendario liturgico (astinenza soprattutto dallaLeggi l'articolo
Canestrelli di Torriglia
Il canestrello ligure fu per lungo tempo considerato tanto prezioso che la sua immagine fu inserita in una moneta d’oro. Questa è la storia di un dolce che fu moneta. O anche di una moneta che fu dolce. Qual che sia, vi diciamo subito che il protagonista dell’una e dell’altra storia è il canestrello o canestrelletto: dipende in quale paese dell’Alta Val Trebbia vi trovate a passare. La nostra storia è ambientata nell’entroterra genovese, nell’Alta Val Trebbia, appunto. Quando? Siamo attorno al 13° secolo, nello splendore della Superba, della Dominante,Leggi l'articolo