Home / Archivio News / A Grado (UD) per imparare gratis la pasticceria mitteleuropea

A Grado (UD) per imparare gratis la pasticceria mitteleuropea

Il dolce è l’ultima pietanza che si consuma in un pasto. E, pertanto, in buona parte responsabile del ricordo che avremo dello stesso. Per cui i dolci debbono essere sempre e comunque perfetti.

Fare dolci, poi, è una faccenda molto complessa, anche perché la creatività deve fare i conti con la necessaria precisione e con una serie di conoscenze tecniche, quali ad esempio la reazione alle diverse temperature che ha ciascun ingrediente, le varie consistenze e via dicendo.

Nella storia europea dei dolci, una delle grandi scuole è quella di matrice mitteleuropea, che si rifà alla potenza degli Asburgo, scuola che si è nutrita in diverse aree dell’Impero, Friuli Venezia Giulia compreso.

E a Grado (Udine), spiaggia della Mitteleuropa, Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori organizza il 22 e 23 novembre prossimi, al Grand Hotel Astoria, Grado Dolce Grado, una serie di corsi di pasticceria e di panificazione gratuiti, aperti a neofiti ed esperti, adulti ed anche bambini.

I laboratori, una decina in tutto, saranno organizzati attorno a quattro temi: La pasticceria Mitteleuropea, Dolci di tendenza: Cake designLa salute incomincia a tavola (dedicato al pane) e Un gioco da bambini, rivolto esclusivamente ai più piccoli.

Il cake design è una classica forma di decorazione dei dolci, ora divenuta di tendenza. Manualità e creatività sono importanti per ottenere ottimi risultati: i segreti di quest’arte creativa saranno svelati da un noto maestro pasticcere.

La salute incomincia a tavola – FVG Via dei Sapori ha lanciato la scorsa primavera una campagna per tornare al pane sano e buono, a lievitazione naturale. Maestri panificatori faranno letteralmente mettere le mani in pasta ai partecipanti, che impasteranno il pane usando il lievito madre e, alla fine del corso, ne porteranno un po’ a casa per fare, essi stessi, pane e dolci.

Un gioco da bambini – I maestri panificatori faranno giocare anche i bambini (accompagnati dai genitori), ai quali sarà insegnato a dare forma al pane e ai dolci, che poi cucineranno e assaggeranno.

La partecipazione ai laboratori, a numero chiuso, è gratuita. Per accedervi è necessaria la prenotazione.  Per  informazioni: Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori  – Tel.: 0432 538752 – info@friuliviadeisapori.it – www.friuliviadeisapori.it

 

Riguardo Bruno Brida

Bruno Brida
Direttore Responsabile (bruno.brida@gustosamente.it) - Giornalista da oltre 40 anni, caporedattore centrale di periodici locali, con la passione per i motori, la storia e per ... i piaceri della tavola e della buona compagnia!

Controlla anche

Radici del Sud 2019, connubio fra enologia ed alta cucina

Lunedì 10 giugno torna il Salone dei vini e degli oli del Meridione al Castello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.