Grottaglie si prepara per la settima edizione di Orecchiette nelle ‘nchiosce

In agosto torna a Grottaglie “Orecchiette nelle ‘nchiosce”, la kermesse enogastronomica dedicata alla regina della cucina pugliese.

Grottaglie è nota per la produzione di ceramiche artistiche e per la coltivazione di vigne, tanto da essere soprannominata Città delle ceramiche ed anche Città dell’uva.

Da sette anni questo comune della provincia di Taranto organizza Orecchiette nelle ‘nchiosce‘nchiosce sono i caratteristici vicoli del centro storico della cittadina). È una grande kermesse enogastronomica dedicata alla regina indiscussa della cucina pugliese, l’orecchietta, appunto.

Un piatto di orecchiette alle cime di rapa

Un piatto di orecchiette alle cime di rapa

L’edizione 2018 di Orecchiette nelle ‘nchiosce si svolgerà lunedì 6 e martedì 7 agosto nel quartiere delle Ceramiche con diversi percorsi gastronomici che consentiranno di degustare orecchiette per tutti i gusti ed in tutte le salse: con mandorle e fichi neri, gluten free, con la percoca, al sugo d’ocio (il maschio dell’oca), con le cozze tarantine fino a quelle tradizionali con le rape. Inoltre, per dare un ulteriore tocco di originalità, ci saranno anche quelle al vincotto e con insalatina di rucola al Sumac, spezia dal sapore acidulo diffusissima sulle tavole libanesi e siriane.

I piatti saranno preparati da nove chef grottagliesi “veraci”, alcuni dei quali con esperienza internazionale, con le cantine locali ed un birrificio artigianale incaricati di accompagnare ed esaltare la loro maestria.

Orecchiette nelle ‘nchiosce 2018 non sarà solo gastronomia ma proporrà anche tanto spettacolo e folclore, con musicisti itineranti e performance artistiche. Insomma, è un appuntamento da non perdere, in uno dei centri storici più belli del tarantino, a due passi dal mare.

Lascia il tuo voto!

Tags : , , ,