Home / Buono a sapersi

Buono a sapersi

Per Feuerbach “noi siamo ciò che mangiamo”. Perché il cibo è anche cultura. Allora conosciamolo meglio in un viaggio tra storia, tradizione e sorprese.

A giugno a Troina è tempo di vastedda cu sammucu

A metà giugno, in occasione dei tradizionali festeggiamenti in onore del patrono San Silvestro, a Troina, comune di 9mila abitanti della provincia di Enna situato in un’area montuosa nella parte centrorientale della Sicilia, vengono preparati la vastedda cu sammucu, nota anche come vastedda ‘nfigghiulata. La voce vastedda, con le varianti vastella …

Leggi Tutto »

Dal Sud America due nuovi cocktail per una fresca estate

Estate è tradizionalmente tempo di cocktail e la Distilleria F.lli Caffo, che produce e distribuisce bevande alcoliche dal 1915, ne propone due d’inediti dal sapore inconfondibilmente esotici, inventati dai vincitori del concorso Vecchio Amaro del Capo – Cocktail Competition Sud America: l’argentino Frank Sleimaker Sosa ed il cileno Claudio Gambetta. …

Leggi Tutto »

Nel Trentino nasce il primo Sentiero del Latte

Tra il Lago di Garda e le Dolomiti di Brenta, nel cuore delle Alpi trentine, la vacanza può essere un’autentica esperienza  di  sapori. Qui, infatti, prosegue infatti la proposta di  fruizione slow del territorio, alla scoperta di sapori e della loro filiera: dalla nascita, alla lavorazione, ai luoghi di produzione, su …

Leggi Tutto »

Alla scoperta della gastronomia dei Castelli Romani

I Comuni dei Castelli Romani

Nella ricerca di curiosità gastronomiche di questa nostra incredibile Italia ci imbattiamo oggi nel patrimonio della cucina romana. Una definizione, questa, per certi versi fuorviante perché non comprende solo la tradizione gastronomica propria di Roma (basata storicamente sulle interiora della bestia vaccina o ovina, come trippa  rognoni,  cuore, fegato, milza, …

Leggi Tutto »

Ostrica di San Michele, l’ostrica “made in Puglia”

L'ostrica San Michele

L’Italia contenderà alla Francia anche il primato nelle ostriche? È presto per affermarlo ma qualcosa si sta muovendo in questo senso come dimostra l’obiettivo dichiarato di Oyster Oasis: diffondere la cultura di questo pregiato mollusco nel nostro Paese. L’ Oyster Oasis è un’azienda giovane: è nata a Magenta (Milano) nel …

Leggi Tutto »

L’arte antica dei taralli di San Lorenzello

I taralli di San Lorenzello

Chi non conosce i taralli … sono quegli anelli di pasta cotti al forno i cui ingredienti base sono semplicemente farina, acqua, olio, sale. Benché siano comunemente considerati un prodotto tipico della Puglia, i taralli lo sono, con opportune varianti, anche della Calabria, della Basilicata, del Lazio, del Molise, della …

Leggi Tutto »

Fatulì, il formaggio della capra bionda dell’Adamello

Il formaggio Fatulì

La Val Saviore è una splendida e poco conosciuta valle laterale della ben più famosa Valle Camonica. Percorsa dal torrente Poia, parte dall’abitato di Saviore dell’Adamello e porta fino in cima all’Adamello stesso seguendo i sentieri che risalgono valli minori. Qui viene prodotto un caprino molto particolare e raro, il …

Leggi Tutto »