Home / Bruno Brida (pagina 3)

Bruno Brida

Bruno Brida
Direttore Responsabile (bruno.brida@gustosamente.it) - Giornalista da oltre 40 anni, caporedattore centrale di periodici locali, con la passione per i motori, la storia e per ... i piaceri della tavola e della buona compagnia!

Baccalà alla cappuccina, “mangiar di magro” dei monaci

La tradizione culinaria italiana deve molto alla cucina monastica, da cui provengono sino a noi ricette come quella del baccalà alla cappuccina. Agli ordini monastici medievali dobbiamo molto, non solo per aver salvato dall’oblio la cultura classica grazie al prezioso lavoro di tanti anonimi amanuensi ma anche per aver “impostato” …

Leggi Tutto »

Basilicata ed i riti della Settimana Santa

La Basilicata, come hanno scritto autorevoli studiosi, «si presenta rispetto alla tradizione popolare come un’area prevalentemente conservativa». Nelle campagne della Basilicata, soprattutto in quelle del materano, sopravvivono usi e tradizioni la cui origine si perde nella notte dei tempi. Tra questi i più spettacolari e coinvolgenti sono quelli legati ai …

Leggi Tutto »

La zucca trombetta di Albenga, una zucca tuttofare

La torta dolce con la zucca trombetta di Albenga

La zucca trombetta di Albenga è una varietà di zucche della specie cucurbita moschata tipica di Albenga e in più in generale della Liguria. La zucca trombetta di Albenga  venne introdotta in tempi remoti molto probabilmente dai marinai che portavano dai loro viaggi frutti esotici e curiosi. Attualmente è coltivata e …

Leggi Tutto »

Il Formaggio Grigio a rischio d’estinzione

Formaggio Grigio dell'Alto Adige

Non sono a rischio estinzione solo specie animali, vegetali e, per qualcuno, anche umane. A questa fine potrebbe giungere perfino un formaggio, l’altoatesino Formaggio Grigio. La sua colpa? Essere nato povero e come molti poveri non avere un bell’aspetto. È pallido e rugoso in superficie, emaciato all’interno; inoltre, emana un …

Leggi Tutto »

L’umile aglio, se lo conosci poi lo ami

Cassetta di aglio

Non è un segreto che l’aglio goda di pessima fama. A sentirlo nominare, le signore storcono il naso, gli uomini giurano di odiarlo. Certo, quella cattiva fama l’aglio se la trascina dietro da secoli come ricordava a fine Ottocento Pellegrino Artusi nel sua famosissimo “La scienza in cucina e l’arte …

Leggi Tutto »

San Venanzo, il paese sull’orlo del vulcano

Panorama di San Venanzo

Questa nostra Italia è meravigliosa. Dovunque ti trovi c’è un gioiello da ammirare, se non addirittura da scoprire. Come San Venanzo. San Venanzo è un piccolo comune ternano di appena duemila abitanti, che sorge sulla sommità piatta di una collinetta verdeggiante. Sembrerebbe uno dei tanti paesini della verde Umbria se …

Leggi Tutto »