Home / Archivio News / Una tavola lunga come l’Italia per festeggiare il TCI e i Ristoranti del Buon Ricordo

Una tavola lunga come l’Italia per festeggiare il TCI e i Ristoranti del Buon Ricordo

Il prossimo 7 novembre Touring Club Italiano ed Unione Ristoranti del Buon Ricordo festeggeranno insieme il 120° anniversario della fondazione del Touring Club ed il 50° compleanno dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo, con una tavolata immaginaria che unirà tutta Italia dal Trentino alla Sicilia.

Per l’occasione decine di ristoranti del Buon Ricordo di tutt’Italia proporranno un menu ad un costo fisso (48 euro per persona): ciascun chef lo rielaborerà a piacere e sarà evocativo della cucina di 50 anni fa o, addirittura, di 120 anni fa, in omaggio ai due anniversari.

piattoTCIAi commensali sarà regalato, come tradizione del Buon Ricordo, un piatto dipinto a mano dagli artigiani delle Ceramiche Solimene di Vietri sul mare (nella foto): riprenderà il soggetto rappresentato nel primo piatto del Buon Ricordo (che era stato distribuito agli invitati alla cena di presentazione dell’Unione, al Circolo della Stampa di Milano nell’aprile del 1964), con i marchi delle due associazioni.

Il Touring donerà inoltre ai partecipanti una pubblicazione di carattere antologico, edita solo in questa occasione, nella quale sono raccolti brani tratti da opere del TCI che testimoniano il valore che l’Associazione ha da sempre attribuito al cibo come attrazione turistico-culturale.

Per informazioni è possibile visitare il sito www.buonricordo.com, dove è consultabile l’elenco dei locali aderenti all’iniziativa e prenotare direttamente al locale preferito.

Riguardo Bruno Brida

Bruno Brida
Direttore Responsabile (bruno.brida@gustosamente.it) - Giornalista da oltre 40 anni, caporedattore centrale di periodici locali, con la passione per i motori, la storia e per ... i piaceri della tavola e della buona compagnia!

Controlla anche

Radici del Sud 2019, connubio fra enologia ed alta cucina

Lunedì 10 giugno torna il Salone dei vini e degli oli del Meridione al Castello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.