• 02 2017 febbraio

    Carcerato, la zuppa nata dalla rivolta di un barbiere

    Rimestando nella storia della nostra gastronomia, ci si imbatte in personaggi che hanno creato ricette memorabili. Come la zuppa del carcerato. La storia che vogliamo raccontarvi ha per teatro la Pistoia dell’anno 1800 e per protagonisti un poeta che sarà famoso ed un umile barbiere un po’ testa calda. Ebbene, nell’ottobre di quel 1800, con il vento tumultuoso delle idee

    ( Leggi l'articolo )
    Zuppa del carcerato nell'interpretazione moderna

    Rimestando nella storia della nostra gastronomia, ci si imbatte in personaggi che hanno creato ricette memorabili. Come la zuppa del carcerato. La storia che vogliamo raccontarvi ha per teatro la Pistoia dell’anno 1800 e per protagonisti un poeta che sarà famoso ed un umile barbiere un po’ testa calda. Ebbene, nell’ottobre di quel 1800, con il vento tumultuoso delle idee

    Leggi l'articolo
  • 01 2017 febbraio

    Seupa à la Vapelenentse, l’arte “povera” della zuppa

    Avete fatto caso di quanto si parli e si sparli in televisione di cucina degli avanzi? Ufficialmente si parla di cucina degli avanzi per combattere la cultura dello spreco del cibo propugnata dal consumismo, la vituperata ideologia che ha contraddistinto la vita quotidiana dei Paesi più sviluppati, Italia compresa, nei decenni passati. Oggi chef pentastellati e personaggi più o meno famosi

    ( Leggi l'articolo )
    Seupa à la Vapelenentse

    Avete fatto caso di quanto si parli e si sparli in televisione di cucina degli avanzi? Ufficialmente si parla di cucina degli avanzi per combattere la cultura dello spreco del cibo propugnata dal consumismo, la vituperata ideologia che ha contraddistinto la vita quotidiana dei Paesi più sviluppati, Italia compresa, nei decenni passati. Oggi chef pentastellati e personaggi più o meno famosi

    Leggi l'articolo
  • 29 2016 dicembre

    Piana degli Albanesi, alla scoperta degli albëreshë

    Oggi proseguiamo il nostro viaggio alla ricerca di luoghi che hanno contribuito a costruire la nostra storia, il cui ruolo e la cui importanza sono spesso sconosciuti ai più. Uno di questi luoghi cardine della nostra storia nazionale porta il nome evocativo di Piana degli Albanesi, le cui vicende sono un’ulteriore dimostrazione – che ultimamente tendiamo a dimenticare – di come

    ( Leggi l'articolo )
    Il lago di Piana degli Albanesi

    Oggi proseguiamo il nostro viaggio alla ricerca di luoghi che hanno contribuito a costruire la nostra storia, il cui ruolo e la cui importanza sono spesso sconosciuti ai più. Uno di questi luoghi cardine della nostra storia nazionale porta il nome evocativo di Piana degli Albanesi, le cui vicende sono un’ulteriore dimostrazione – che ultimamente tendiamo a dimenticare – di come

    Leggi l'articolo

Cucina gustosa

Seupa à la Vapelenentse

Seupa à la Vapelenentse, l’arte “povera” della zuppa

Avete fatto caso di quanto si parli e si sparli in televisione di cucina degli avanzi? Ufficialmente si parla di cucina degli avanzi per combattere la cultura dello spreco del cibo propugnata dal consumismo, la vituperata ideologia che ha contraddistinto la vita quotidiana dei Paesi più sviluppati, Italia compresa, nei decenni

febbraio 1, 2017
Conca dei Navigli di Milano
Calcione
Degustazione di lardo di Colonnata
Burro chiarificato

Buono a sapersi

Zuppa del carcerato nell'interpretazione moderna

Carcerato, la zuppa nata dalla rivolta di un barbiere

Rimestando nella storia della nostra gastronomia, ci si imbatte in personaggi che hanno creato ricette memorabili. Come la zuppa del carcerato. La storia che vogliamo raccontarvi ha per teatro la Pistoia dell’anno 1800 e per protagonisti un poeta che sarà famoso ed un umile barbiere un po’ testa calda. Ebbene,

febbraio 2, 2017
Il Parrozzo pescarese
Una pentola di cassoeula
Sise delle monache
Orecchiette con cime di rapa

Lo sapevate che...?

Il lago di Piana degli Albanesi

Piana degli Albanesi, alla scoperta degli albëreshë

Oggi proseguiamo il nostro viaggio alla ricerca di luoghi che hanno contribuito a costruire la nostra storia, il cui ruolo e la cui importanza sono spesso sconosciuti ai più. Uno di questi luoghi cardine della nostra storia nazionale porta il nome evocativo di Piana degli Albanesi, le cui vicende sono un’ulteriore

dicembre 29, 2016
Albero di Natale
la-gola-del-furlo-01
42fb58c9aef074e7_landing
banchetto-romano